IdO (comunicato n.403)

IdoeSipconVoi

Cari Ragazzi, Genitori e Professori,
in questo momento di grande confusione e smarrimento ci sembra di grande utilità ribadire l’importanza di uno spazio di ascolto che possa fare da contenitore a pensieri, riflessioni, paure e timori che inevitabilmente questa situazione può attivare.
Purtroppo come già detto nel precedente comunicato, siamo impossibilitati a stare in prima linea fisicamente, ma questa volta i progressi tecnologici ci vengono incontro, per questo rinnoviamo la nostra disponibilità a contattarci on line, dove non ci sono pericoli ma il nostro incontro può essere comunque autentico, protetto e utile.
Per tali ragioni, vi ricordiamo che è disponibile tutti i giorni il nostro servizio on line con tutta l’équipe degli specialisti degli sportelli d’ascolto a vostra disposizione.  Oltre a questo con molti genitori e docenti stiamo già sperimentando i colloqui via skype o video chiamata whatsapp. E’ possibile allargare il servizio anche agli studenti che lo richiedessero. Per informazioni su come attivarli si può scrivere agli indirizzi sotto riportati specificando la scuola di appartenenza o chiamando il consueto numero telefonico 3334118790
Vi ricordiamo quindi che sul portale DIREGIOVANI sono disponibili i seguenti indirizzi:

per i ragazzi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;

per i docenti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;

per i genitori Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Link articolo: https://www.repubblica.it/solidarieta/volontariato/2020/03/12/news/coronavirus-251091412/?refresh_ce

https://www.diregiovani.it/2020/03/10/299809-lontani-ma-vicini-il-video-degli-studenti- che-restano-a-casa.dg/

video: https://youtu.be/32_OODWnGAs

Un caro saluto da tutta l’èquipe, con la speranza di rivederci al più presto.

L’èquipe degli psicologi IdO

LontaniMaVicini

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter